mercoledì 22 febbraio 2012



Ingredienti per 6 persone

  • uova
  • 250 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 150 g di farina
  • fogli di colla di pesce
  • limoni
  • 1 bicchiere di panna
  • 30 g di zucchero a velo

Preparazione

Rompete 4 uova, separate il tuorlo dall'albume e montate i tuorli in una terrina con 4 cucchiai d'acqua, aggiungendo un po' alla volta 50 g di burro e la buccia grattugiata di mezzo limone.
In un altra terrina montate a neve gli albumi e uniteli alla crema di uova.
Mescolate la farina con il lievito e unite a cucchiaiate l'impasto preparato mescolando delicatamente.
Rivestire la placca del forno con carta da forno e spalmatevi sopra l'impasto ottenuto in uno strato sottile. Cuocere in forno preriscaldato per 10 minuti a 220°.


Stendete sul tavolo un tovagliolo e cospargetelo con 4 cucchiai di zucchero. Quando la pasta sarà cotta capovolgetela sul tovagliolo preparato.
Togliete velocemente la carta da forno e arrotolate subito la pasta su stessa.
Mentre la pasta si stiepidisce arrotolatela e srotolatela più volte in modo che rimanga elastica.
Intanto mettete i fogli di colla di pesce ad ammorbidire per 5 minuti in acqua fredda.
Spremete i limoni e aggiungete acqua fino ad ottenere un bicchiere di succo, fatelo scaldare in una pentolina e unitevi la colla di pesce ben strizzata, mescolate fin quando non si sarà sciolta. Lasciarla raffreddare.
Montate il tuorlo dell'ultimo uovo con 2 cucchiai d'acqua aggiungendo piano lo zucchero rimasto finché sarà diventata una crema spumosa e incorporatevi la gelatina al limone.
In altre 2 scodelle separate montate l'ultimo albume in una scodella e la panna nell'altra e incorporateli alla crema.
Coprite il recipiente con la crema e mettetelo in frigo per 10 minuti.
Srotolate la pasta e spalmatevi sopra la crema al limone.
Avvolgetela di nuovo e servite la torta su un piatto di portata ovale o rettangolare.
Prima di servirla spolverizzatela con zucchero a velo.


Consigli

La preparazione è un po' lunga e laboriosa ma il risultato è ottimo. Se si usa un frullino elettrico si accorciano i tempi e i vari ingredienti da montare riusciranno perfetti.
Potete presentarla anche tagliata a fette in modo che si veda l'interno con al centro la crema di limoni.

Nessun commento:

Posta un commento